In questi giorni Topford è molto tranquillo: i corsi riprenderanno la prossima settimana e il college è tutto per noi Tea Sisters e per gli altri ragazzi iscritti a un seminario extra che ci svelerà tutti i segreti dell’arte! 

 

Questa mattina, durante la prima lezione,  siamo rimasti tutti affascinati dal modo in cui la nostra nuova insegnante, con poche e precisissime parole, è riuscita a raccontarci le vite avventurose dei pittori più famosi: è stato come se… dipingesse sotto ai nostri occhi il quadro della storia dell’arte!

 

E dopo aver catturato la nostra attenzione con questa stupenda introduzione, ha deciso di metterci subito alla prova mostrandoci alcune tecniche di disegno davvero particolari. Così abbiamo scoperto che l’arte può avere anche forme alle quali non siamo abituati a pensare! Volete conoscerne qualcuna anche voi? Ecco le mie preferite! 

 

Per realizzare un disegno con la tecnica del PUNTINISMO disegnate su un foglio l’oggetto del vostro quadro e poi… coloratelo facendo tanti punti colorati con i pennarelli! Se, per esempio, avete disegnato un sole, per colorarlo dovrete riempirlo di puntini arancioni e gialli e se invece avete disegnato un prato ricopritelo di puntini che vanno dal verde chiaro al verde scuro! L’effetto finale sarà davvero sorprendente!

puntinismo

 

 

Potete anche provare a disegnare un paesaggio di campagna al tramonto con la tecnica del GRAFFITO! Per farlo dovrete usare dei pastelli a cera e colorare la parte alta del vostro foglio da disegno di rosso, quella intermedia di arancione e quella in basso di verde. Quando avrete finito ricoprite tutti i colori con uno strato di nero. A questo punto… eseguite il vostro disegno usando uno stuzzicadenti come se fosse una matita: tracciando i segni sullo strato nero lo gratterete via, facendo spuntare il colore che avete steso alla base! Fantastico, vero?

graffito

 

 

Io mi sono divertita tantissimo a sperimentare questi nuovi modi di disegnare e non vedo l’ora di mostrare a Maria il mio graffito che rappresenta il tramonto su Cuzco come si vede dalla finestra della nostra camera in Perù: la mia sorellina adora colorare e… sono sicura che vorrà subito provare a realizzarne uno anche lei! E a voi invece piace il disegno? ☺

 

Alla prossima!
Paulina

 

6 commenti per “Artisti si diventa!”

  1. ilaryadventure scrive:

    Io adoro l’arte !!
    Io infatti quest’anno andrò al liceo artistico !!

  2. melody scrive:

    Io sono più portata per il canto che per il disegno, anche se mi piace molto disegnare ed ho provato entrambe le tecniche artistiche con la mia professoressa di arte alla scuola media! Mi sono divertita molto!

  3. supertopolina06 scrive:

    bella idea , ma io non sono brava a disegnare!!!!!!!!

  4. matisse scrive:

    secondo me chi ha fatto questi disegni è un artista (anche se so che gli hai fatti tu cioè pilla)
    : ) : ) : ) : ) : ) : ) : ) : ) : )

  5. benette scrive:

    Wow!
    Bellissima idea pilla :-) :-) :-)

  6. benette scrive:

    La tua nuova insegnante è bravissima



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: