Ciao amiche!
Oggi è una bellissima giornata qui a Topford! C’è un sole caldo e il cielo azzurro è punteggiato da qualche piccola nuvoletta. In poche parole: è il clima ideale per organizzare un pomeriggio di studio all’aria aperta… accompagnato da una golosa merenda-picnic!

Io adoro la vita all’aria aperta! In inglese c’è addirittura un aggettivo per definire chi, come me, ama stare in mezzo alla natura ed è “outdoorsy”, un termine che deriva da “outdoor”, cioè “esterno”!

Prima di organizzare la merenda-picnic, però, mi sono chiesta: il bel tempo durerà abbastanza a lungo da farci godere la giornata o quelle nuvolette si trasformeranno in un temporale con i fiocchi?

Per saperlo, basta imparare a distinguere i vari tipi di nuvole!

Come si fa? Ve lo spiego io!

Se le nuvole sono poche, soffici e si diradano nel corso della giornata si può stare tranquilli, il bel tempo durerà.

Se le nuvole sono grosse, sembrano panna montata e se aumentano nel corso della giornata, c’è il rischio di incappare in un temporale. Questo tipo di nuvola si chiama cumulonembo.

Se le nostre nuvole sono sottili e trasparenti e ricordano un po’ lo zucchero filato, allora il mal tempo è in arrivo, ma non subito: magari ci vorranno anche due o tre giorni perché arrivi la pioggia. Queste nuvole si chiamano cirri.

Anche le nuvole di forma piccola e tonda, che si presentano in gruppo come tanti batuffoli di cotone, segnalano l’arrivo del brutto tempo nel giro di due o tre giorni. Si chiamano altocumuli.

Le nuvole su Topford sono poche e stanno scomparendo: buone notizie, la merenda-picnic è salva! Possiamo partire in tutta sicurezza sapendo che il bel tempo resisterà per tutto il pomeriggio.

Anche a voi piace studiare all’aperta, o preferite concentrarvi nella vostra stanza?

Fatecelo sapere!


A presto!

Nicky

 

8 commenti per “Cosa ci dicono le nuvole?”

  1. camy04 scrive:

    Bellissimo!!! Anche io amo la natura, ma preferisco fare i compiti nella mia stanza…

  2. camy04 scrive:

    Mi piacerebbe se faceste un spot su un lavoretto per la festa della mamma…★♪

  3. anna13 scrive:

    A me piace un sacco studiare all’aria aperta anche perché credo sia una cosa molto utile e divertente ( soprattutto in compagnia), è un post bellissimo!!!
    Ciao ciao

    1. soyb2_g113 scrive:

      Non sarei più d’accordo che con te.

  4. soyb2_g113 scrive:

    Ci voglio provare anche io!
    Secondo me studiare all’ aria aperta è stumendo.
    Post stratopico!!!!

  5. chichi14 scrive:

    Io preferisco studiare nella mia stanza perché aaltrimenti mi sconcentro troppo a guardare tutto quello che mi circonda. Comunque grazie per avermi insegnato alcune cose sulle nuvole ciao ciao

  6. chichi14 scrive:

    I vostri post comunque mi piaccione sempre un sacco grazie ts

  7. darialea scrive:

    A me piace studiare al aria aperta con picnic e le mie amiche vi spiego perché: su ognuno tovagliolo, bicchiere, piatto, ECC. Scrivo una domanda di inglese, storia e altre materie, così ognuna prima di usare quel oggetto deve prima rispondere alla domanda! Vi piace?
    BACI, BACI!!!



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: