Al seminario estivo di musica abbiamo ricevuto un compito davvero… divertente! Non ci credete? Sentite un po’…

Il nostro professore di musica ci ha chiesto di inventareil testo di una canzone. Io e le mie amiche Tea Sisters eravamo entusiaste, ma… come fare? All’inizio, ero preoccupata di non essere capace. Io adoro suonare il violino e ascoltare musica classica, ma scrivere una canzone non mi sembrava per nulla facile!Ma è bastato seguire alcuni semplici trucchi che ci ha suggerito il nostro prof, e ce l’abbiamo fatta! Eccoli:

 

1. Rime, rime e ancora rime! Provate a costruire la prima strofa della vostra canzone usando le rime. Per esempio, le rime baciate che hanno lo schema AABB, come nelle strofe:

 

Prendi i colori (A)

disegna dei fiori (A)

aggiungi il mare (B)

e una barca per salpare (B)

 

Oppure le rime alternate (ABAB):

 

Con i colori (A)

dipingi un prato (B)

con tanti fiori (A)

e un cielo stellato (B)

 

2. Usate le assonanze! Anche le assonanze sono utili per rendere musicale il vostro testo! Le assonanze infatti sono delle rime imperfette, in cui l’ultima sillaba non è proprio identica: a essere uguali sono solo alcune lettere, spesso le vocali.

Un esempio?

Aprile, dolce dormire.

 

3. Che genere di musica vi piace? Scegliere il genere per la vostra canzone è indispensabile, prima di iniziare. Per esempio, se vi piace una musica dolce e lenta il vostro testo può avere frasi lunghe ed elaborate, mentre se preferite una musica vivace, come il rap o l’hip hop, è meglio scegliere frasi brevi che danno più ritmo.

 

4. E naturalmente… ascoltate tanta musica! Le buone idee non piovono dal nulla ma arrivano… da altre idee! Quindi per scrivere una buona canzone è indispensabile ascoltarne molte!

 

Ora vi saluto e corro dalle mie amiche… a finire la nostra canzone!

 

2 commenti per “DO RE MI… FAcciamo musica!”

  1. ellysara scrive:

    grazie dei consigli!!

  2. chichi14 scrive:

    sono sicura che il vostro testo diventerà bellissimo!!!



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: