Il Natale si avvicina e io vado spessissimo nelle cucine del College di Topford per sfornare dolcetti originali e sfiziosi per fare merenda durante le feste… come le dolci girelle alla cannella!

Si chiamano Skillingsboller: si tratta dei dolcetti che ci ha insegnato a fare la nostra amica Astrid, conosciuta durante l’avventura in Norvegia.

Ecco come prepararli!

 

INGREDIENTI: 350 ml di latte, 500 g di farina, 75 g di zucchero + 2 cucchiai, 100 g di burro + 2 cucchiai di burro fuso, 50 g d lievito, 1 cucchiaio di cannella.

1. Facendovi aiutare da un adulto, fate intiepidire il latte e scioglieteci dentro il lievito, quindi trasferite il tutto in una ciotola capiente.

2. Sciogliete a bagnomaria o al microonde i 100 g di burro e aggiungeteli al latte, poi unite anche i 75 g di zucchero.

3. Aggiungete un po’ alla volta nella ciotola anche la farina e mescolate fino a ottenere un impasto morbido.

4. Coprite l’impasto con la pellicola e lasciate lievitare a temperatura ambiente per circa un’ora.

5. Stendete l’impasto con il matterello leggermente infarinato fino a ottenere un rettangolo sottile.

6. Cospargete il foglio di pasta ottenuto con burro, zucchero e cannella.

7. Avvolgete la pasta su se stessa, creando un lungo rotolo.

8. Con l’aiuto di un adulto, affettatelo in pezzi dello spessore di un paio di centimetri.

9. Sistemate le fette ben distanziate su una teglia coperta di carta forno e cuocetele in forno già caldo per 15 minuti a 200° circa.

10. Quando saranno ben dorati chiedete a un adulto di sfornarli, aspettate che diventino tiepidi e… BUONA MERENDA!

Questi dolci semplici e buonissimi si possono mettere in una scatola di latta rivestita di carta forno: saranno il regalo perfetto per agli amici più golosi.

Il successo è assicurato!

 

Pam

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: