Scorrendo le foto del nostro ultimo viaggio a Budapest, ho rivisto uno scatto di Pam nel suo bellissimo abito da ballo… 

La mia amica preferisce i vestiti comodi e sportivi, ma quella volta perfino lei si è divertita a scegliere un abito speciale: è bastato trovare il modello giusto per farla sentire elegante e raffinata come una principessa! 

 

Ma… quale modello scegliere? Ce ne sono così tanti che decidersi può diventare difficilissimo. Ecco perché ho provato a elencarli tutti: così, la prossima volta sarà molto più semplice decidere che cosa mettere per una serata elegante!  

 

Gonna a palloncino

La caratteristica principale è la forma gonfia, ottenuta grazie all’elastico cucito all’interno dell’orlo inferiore, che crea una bella arricciatura in fondo.

 

Gonna a balze

 

È formata da più strati orizzontali di tessuto che si sovrappongono l’uno sull’altro. 

 

Minigonna

Più o meno aderente, si distingue dagli altri modelli perché il suo orlo inferiore si ferma prima delle ginocchia. A renderla celebre è stata Mary Quant, una talentuosa stilista inglese degli anni ’60.

 

Tubino

È un abito corto e dritto inventato negli anni ’20 dalla celebre stilista Coco Chanel: è semplice ed elegante, adatto per ogni occasione.

 

Abito da sera

Si indossa di solito in occasioni importanti e per le cerimonie. Lungo fino alla caviglia, è spesso realizzato con tessuti pregiati come la seta.

 

Wrap dress

To wrap in inglese significa “avvolgere” mentre dress vuol dire “vestito”. Un wrap dress, quindi, è un vestito che si avvolge intorno al corpo e si chiude con una cintura.

Che ne dite, amiche? Qual è il vostro modello preferito? Se avete consigli o altre idee per una serata elegante, scrivetemi nei commenti!

 

Baci bacini bacetti

Cocò

 

Commenti per “Elegantissima per le feste”

  1. letiziab ha detto:

    A me piacciono la gonna a balze, l’abito da sera,la minigonna, il tubino e il wrap dress



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: