Care amiche,
la nostra avventura a Firenze ci ha fatto scoprire una città straordinaria, ricca di storia e di curiosità!

Per esempio, sapevate che il giglio è il simbolo della città fin dall’Undicesimo secolo? Probabilmente perché questo profumatissimo fiore cresce spontaneo e rigoglioso nelle campagne che circondano Firenze.

Secondo gli antichi Greci il giglio è nato mentre la dea Giunone allattava Ercole: alcune gocce di latte sarebbero cadute a terra e da quelle sarebbe nato questo fiore, che ha proprio colore del latte. Non a caso il giglio è conosciuto anche come “rosa di Giunone”. E per via del suo colore candido è simbolo di purezza.

Per un attimo ho pensato che Firenze è la mia città preferita, ma poi mi sono venute in mente Venezia, Parigi, Hangzhou (la città dove sono nata) e allora… proprio non so decidermi!

E voi, avete una città preferita?
Fatemelo sapere!
Violet

 

6 commenti per “Il giglio, simbolo di Firenze”

  1. magda7 ha detto:

    Cara Violet, non sapevo tutte queste cose! Comunque le mie città preferite sono quattro: Parigi, Madrid, Barcellona e Los Angeles!!!

    1. soyb2_g113 ha detto:

      neanche io sapevo tutte queste cose.

      1. bene07 ha detto:

        Neanche io lo sapevo

  2. soyb2_g113 ha detto:

    Violet sai che anche io penso sempre a nuove città, ma dopo penso a tutte le altre e… non so decidermi!

  3. bene07 ha detto:

    Si tutte anche io come te non riesco a decidere la mia città preferita di Bene07

  4. giulybutterfly08 ha detto:

    io non so qual’ è la mia città preferita



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: