La nonna di Marion, l’amica che ci ha invitato in Tunisia, è una cuoca grandiosa! E mi ha insegnato un sacco di ricette tipiche tunisine. Ecco la mia preferita: i brik, deliziosi fagottini di pasta ripiena!

Ecco come prepararli!
Ingredienti: Pasta fillo o pasta brik (se non la trovate, usate la pasta sfoglia), 3 uova, 1 scatoletta di tonno, 2 patate, 50 g di formaggio grattugiato, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, mezza cipolla tritata, sale e pepe.

3108a

1. Con l’aiuto di un adulto, lessate le patate per circa mezz’ora, sbucciatele e schiacciatele in una ciotola con lo schiacciapatate aggiungendo il prezzemolo.

2. Aggiungete il tonno sgocciolato, il parmigiano, le uova, la cipolla, un pizzico di pepe e di sale, quindi amalgamate bene il composto.

3. Tagliate la pasta in rettangoli e posizionate un cucchiaio di composto alla base del rettangolo.

3108b

4. Piegate la pasta a metà formando un triangolo farcito, poi ripiegatelo di nuovo fino a formare dei triangoli ben chiusi.
Guardate la figura per capire bene come fare!

3108c

5. Disponete i brik su una teglia coperta di carta da forno, spennellate con olio d’oliva e cuocete a 180° in forno già caldo per 10 minuti.

6. Quando i brik sono ben dorati serviteli con un contorno di insalata o pomodori maturi.

 

Buon appetito!
Pam

 

4 commenti per “La Tunisia nel piatto”

  1. matilde2007 ha detto:

    MOLTO INVITANTI, Pam!!

  2. acciughetta ha detto:

    Mmm…sai la mia mamma é una blogger e scommetto che gli piacera molto!!!

  3. giulybutterfly08 ha detto:

    Sembrano buonissimi



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: