Ehi, sorelle,

Violet ha proprio ragione!

 

Quando si studia intensamente, ritagliarsi un momento di pausa è fondamentale per ritrovare la concentrazione e ripartire con più slancio.

E per ricaricarsi di energia… non c’è niente di meglio di una merenda al sapore di cioccolato!

 

Quella che vi propongo oggi si prepara in poco tempo, senza cottura e con pochi ingredienti che quasi sicuramente avrete già in dispensa. 

Allacciate il grembiule: è il momento di preparare delle deliziose palline di cioccolato!

 

INGREDIENTI: 100 g di biscotti, 50 g di cacao in polvere, 1 tuorlo d’uovo, 50 g di burro, 2 cucchiai di zucchero.

1. Amalgamate bene lo zucchero con il burro fino a ottenere una crema morbida. Aggiungete il cacao in polvere e il tuorlo d’uovo.

2. Sbriciolate i biscotti in pezzi molto piccoli e uniteli all’impasto. Per romperli potete usare un mattarello.

3. Date al composto la forma di un lungo bastoncino del diametro di circa 4 centimetri. Staccate dal bastoncino un pezzetto di impasto alla volta e dategli la forma di una bella pallina di cioccolato. Spolverate le palline di zucchero a velo o cacao amaro in polvere.

4. Disponete le palline su un piatto grande e mettete tutto in frigorifero per circa due ore.

 

Ricordatevi di togliere il piatto dal frigorifero almeno mezz’ora prima di servirlo in tavola.

 

Buona merenda!

Pam

 

Commenti per “Palline di cioccolato”

  1. letiziab ha detto:

    Mmm sembra buonissimo!



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: