Amicizia

martedì 21 settembre 2021
Ehi, sorelle! Ebbene sì, come avrete capito dal titolo del post, c’è una notiziona: è appena arrivato in libreria il secondo volume della collana I love you e questa volta parla della vostra Pam, cioè… di me! Sono stata nella mia adorata New York per seguire un seminario alla Danceford Academy, dove abbiamo realizzato un musical fantastico. Fantastico quasi quanto il ballerino che interpretava il protagonista: bellissimo, con due occhi azzurrissimi, bravissimo a ballare… peccato che fosse anche parecchio scontroso! All’inizio mi sono sentita parecchio scombussolata perché ero affascinata da lui, nonostante non mi considerasse nemmeno, anzi, sembrava trovarmi proprio antipatica! Uff… che difficile, sorelle! Vi è mai capitato di invaghirvi di qualcuno che non vi calcola nemmeno per sbaglio? Scommetto di sì. In una situazione simile secondo me ci sono due opzioni:   APPROCCIO SOFT: andateci piano per cercare di rompere il ghiaccio un po’ alla volta, evitate mosse esuberanti o insistenti che potrebbero renderlo ancora più scontroso o farlo scappare. Cercate di conoscerlo meglio facendogli qualche domanda o proponendogli di vedervi un pomeriggio dopo la scuola: potrebbe anche trattarsi di una persona solo molto timida che ha bisogno di sentirsi a suo agio prima di aprirsi!   APPROCCIO POWER: prendete di petto la situazione mettendo subito in chiaro come stanno le cose: andate da lui e fategli capire in modo inequivocabile che vi interessa e che volete approfondire la conoscenza. Se finora non vi ha notate per distrazione, in questo modo non potrà non accorgersi di voi. Se invece lo fa apposta a non calcolarvi, non potrà che rimanere colpito dal vostro coraggio e dalla vostra sincerità.   Infine, c’è anche l’OPZIONE BONUS: se nessuno degli approcci funziona state tranquille, esiste una via di fuga, ovvero… lasciar perdere! Evidentemente non ne vale la pena e non è giusto nei confronti di voi stesse intestardirvi su qualcuno che non ne vuole sapere di voi… Il mondo è pieno di persone interessanti e di sicuro là in mezzo c’è anche quella giusta per voi!   Se volete sapere cosa ho fatto io per risolvere la situazione io e come è andata a finire la mia avventura a New York correte in libreria, I love you Pamela vi aspetta!
 
giovedì 2 settembre 2021
Care amiche, purtroppo le vacanze stanno finendo… ma non è il caso di intristirsi: su col morale! La fine dell’estate è speciale perché è il momento in cui possiamo ritrovarci tutti i nostri amici di sempre e allo stesso tempo rimanere in contatto con le persone che abbiamo conosciuto durante le vacanze!   Io deciso di salutare la bella stagione come si deve: insieme alle Tea Sisters e agli amici del college ho deciso di organizzare una super festa sulla spiaggia! Faremo gli ultimi bagni al mare, ci saranno tanti giochi, musica e stuzzichini per tutti i gusti e la festa continuerà anche alla sera con uno spettacolo di fuochi d’artificio! Sarà il momento perfetto per raccontarci a vicenda come sono andate le vacanze e tutte le avventure che abbiamo vissuto quest’estate.    Per l’occasione abbiamo preparato un cartellone a tema che potete scaricare anche voi cliccando QUI. Compilatelo con i ricordi più belli delle vostre vacanze e appendetelo in cameretta: l’allegria e la gioia dell’estate saranno sempre con voi, anche quando sarà ora di iniziare a studiare per le verifiche…   Parola di Pilla!
 
martedì 10 agosto 2021
Eccoci, sorelle! Lo sapete che cosa succede oggi, o meglio, stasera? Ogni anno, intorno a questa data, alzando gli occhi al cielo notturno (e stando alla larga dai lampioni che abbagliano) si possono vedere tante, tantissime… stelle cadenti!!! Si dice che per ogni stella avvistata si possa esprimere un desiderio che si avvererà! Chissà se poi succede davvero… ma in ogni caso sarà una notte magica! Se volete ammirare anche voi le stelle cadenti vi basterà recarvi coi vostri genitori in un luogo adatto, dove non ci siano troppe fonti di luce (se siete al mare o in montagna basterà uscire appena appena dai centri abitati), e alzare lo sguardo: vedrete che spettacolo!!! Con le mie amiche abbiamo deciso di andare alla Spiaggia delle Tartarughe stasera, attrezzate con coperte e teli, per sdraiarci in spiaggia e goderci questo spettacolo mozzafiato! E per non farci mancare nulla ho pensato di preparare anche uno spuntino estivo da gustare insieme: degli spiedini di frutta! Se volete prepararli anche voi, vi basterà seguire questa ricetta.   Ingredienti: pan di spagna a cubetti, frutta a cubetti, stecchini di legno per spiedini.   Il procedimento è semplicissimo: infilzate su degli spiedini di legno cubetti di pan di spagna alternati a cubetti di frutta, io li ho fatti con le fragole ma vengono squisiti con qualunque frutto vi piaccia! Quando li gusterete guardando le stelle saprete che anche noi Tea Sisters stiamo facendo la stessa cosa, e sarà quasi come essere insieme!   Un abbraccio dalla vostra Pam
 
martedì 3 agosto 2021
Ragazze, questa è la stagione perfetta per organizzare giochi, gare e tornei all’aperto, non siete d’accordo? Ho mille idee e non vedo l’ora di proporle alle mie amiche e ai nostri compagni del college! In queste settimane vorrei organizzare un torneo di beach volley, avete presente? Ha regole molto simili a quelle della pallavolo, ma si gioca… sulla sabbia! Poi mi piacerebbe proporre qualche match di volano, anche detto badminton, che si gioca singoli o a coppie e assomiglia un po’ al tennis. E poi... caspita, continuano a venirmi nuove idee: un torneo di fresbee, una gara di sculture di sabbia, una sfida con gli aquiloni… E per concludere… sto pensando a una battaglia di gavettoni!!! I giochi d’acqua sono l’ideale in queste giornate afose, organizzateli anche voi coi vostri amici, sarà divertentissimo! E per accontentare tutti, ma proprio tutti, ho pensato anche a un passatempo un po’ più tranquillo, per coinvolgere anche chi non è un grande fan degli sport e chi non ama rovinarsi l’acconciatura con le bombe d’acqua… (vi viene in mente qualcuno?!) o anche solo per chi vuole fare una pausa tra un gavettone e l’altro!   Ecco allora una super proposta di giochi enigmistici: cliccate QUI per scaricare questa piccola raccolta di giochi e rompicapi da risolvere sotto l’ombrellone o al fresco in una baita di montagna!   E ricordate sempre: l’obiettivo numero 1 non è vincere ma… divertirsi!!! Nicky
 
giovedì 29 luglio 2021
Ragazze, il 31 luglio sarà la Giornata Internazionale dell’Amicizia! Ecco che cosa significa per noi Tea Sisters…   Per me l’amicizia è un legame di AFFETTO PROFONDO, così forte che è sufficiente un abbraccio per sentirsi a casa! E sono preziosissimi tutti i momenti trascorsi insieme: chiacchiere, merende, studio, shopping e... risate!   I motori e le ricette (le mie grandi passioni) hanno un elemento in comune: entrambi per funzionare al meglio hanno bisogno che tutti i “pezzi” (o ingredienti) si uniscano alla perfezione insieme: e che cos’è l’amicizia se non la COMBINAZIONE IDEALE di caratteri, abitudini e punti di vista differenti?   Sapere di poter contare su qualcuno sempre pronto ad aiutarci a superare le nostre paure e realizzare i nostri sogni: per me l’amicizia è il risultato di un grande LAVORO DI SQUADRA!   Per me amicizia è... ARMONIA! Anche se le note sono solo sette, ogni melodia riesce a combinarle in un motivo originale e inconfondibile. Allo stesso modo, quando io e le Tea Sisters siamo insieme... diventiamo un gruppo unico e speciale!   L’amicizia per me è una MERAVIGLIOSA AVVENTURA da vivere insieme alle persone a cui voglio più bene! Partecipare a viaggi emozionanti e scoprire paesi lontani non sarebbe lo stesso se non lo facessi in compagnia delle mie migliori amiche, che mi fanno sentire a casa ovunque mi trovi!   Vi piacerebbe festeggiare questa giornata con le vostre migliori amiche? Noi stavamo pensando di organizzare una merenda o un pic nic con tanti deliziosi spuntini e giochi da fare in compagnia! Se l’idea vi piace potete farlo anche voi! Ecco per esempio una proposta per un’attività da fare tutte insieme: cliccate QUI e scaricate questo gioco per scoprire quante cose avete in comune con le vostre migliori amiche!   PS: se scoprite di non avere tante cose in comune non preoccupatevi! Noi Tea Sisters siamo tutte molto diverse ma ciò non ci impedisce di essere delle super amiche!!!   Pilla
 
giovedì 15 luglio 2021
Care amiche, da sempre esiste una sorta di scherzosa rivalità tra persone che preferiscono i gatti e persone che preferiscono i cani. Dei gatti si dice che… sono puliti, educati, indipendenti, silenziosi, eleganti, affettuosi (ma solo quando vogliono loro!), autonomi, un po’ vendicativi, pigri, dormiglioni e curiosissimi. Dei cani si dice che… sono entusiasti, giocherelloni, combina-guai, fedeli, affettuosi, sbadati, estroversi, rumorosi, bisognosi di attenzioni, insistenti, allegri e coccoloni.   Voi come la vedete? Vi sentite più “da gatto” o “da cane”? Io personalmente preferisco i gatti, ma penso che si tratti semplicemente di animali con caratteri diversi e non per questo contrapposti (esistono persino dei casi di cani e gatti che sono diventati amici!). E volete sapere qual è il tratto che questi due animali hanno in comune? Entrambi adorano giocare!   Ecco allora due divertenti proposte fai-da-te che potete realizzare riutilizzando una bottiglia di plastica:   BOTTIGLIETTA DA MORDERE (per cani) Occorrente: una bottiglietta da mezzo litro vuota e priva del tappo, un calzettone che non usate più, forbici con la punta arrotondata. 1. Tagliate via la punta del calzettone in modo da ottenere un tubo di stoffa aperto su entrambe le estremità. 2. Inserite la bottiglietta all’interno del calzettone e posizionatela nel mezzo. Poi chiudete il calzettone con un nodo su ciascuna estremità. 3. Tagliate alcune frange nella stoffa restante alle due estremità. 4. Fate uno o più nodi su ciascuna frangia: il vostro cucciolo adorerà mordicchiarli! BOTTIGLIETTA CON SORPRESA (per gatti) Occorrente: una bottiglietta d’acqua vuota, crocchette per gatti, forbici con la punta arrotondata. 1. Aprite la bottiglietta e infilateci dentro una manciata di crocchette, poi richiudete bene con il tappo. 2. Chiedete a un adulto di praticare con le forbici due fori abbastanza grandi perché le crocchette ci passino attraverso. Il vostro gattino sarà incuriosito dal rumore prodotto dalle crocchette quando la bottiglia rotola e cercherà di muoverla in modo da guadagnarsi qualche deliziosa crocchetta! Che preferiate i cani o i gatti poco importa, l’importante è che vi divertiate con i vostri amici a quattro zampe! Violet
 
AccediRegistratiPer rimanere aggiornato sulle
novità delle Tea Sisters e accedere a tanti
contenuti esclusivi!