Avventura

martedì 31 agosto 2021
Tanto tempo fa, in un’epoca di cui ormai si è persa la memoria e in una terra ormai dimenticata dalle mappe, esisteva un regno leggendario chiamato Camelot…   Care amiche, siete pronte per una sorpresa di fine estate? Quello che avete appena letto è l’incipit di una super novità firmata Tea Stilton: è in arrivo L’arpa d’oro, il primo volume di una collana di avventure ambientata ai tempi di Re Artù! Non vogliamo svelarvi troppo, ma siamo già certe che adorerete questa nuova, magica serie! E per entrare ben bene nell’atmosfera epica e leggendaria di questi libri, ecco le indicazioni per realizzare un costume da cavaliere della Tavola Rotonda (da tenere presente per carnevale o per organizzare una festa a tema Camelot!).   Occorrente per la base: una maglia di lamé argentata con il cappuccio, leggings neri.   Occorrente per gli accessori: fogli d’alluminio, colla vinilica, un pennello, un foglio di carta, pennarelli colorati, nastro adesivo argentato, cartoncino rigido e spesso, cartoncino di medio spessore, pirottini argentati, taglierino.   SCUDO 1. Disegnate sul cartoncino spesso un disco di 50 cm di diametro e ritagliatelo. Spennellatene una faccia con la colla vinilica e ricopritela di fogli d’alluminio. Poi rifinite i bordi con il nastro adesivo argentato. 2. Sul foglio di carta tracciate un cerchio di 20 cm di diametro e disegnateci il vostro stemma. Coloratelo, ritagliatelo e incollatelo al centro dello scudo. 3. Appiattite i pirottini, quindi incollateli attorno allo stemma.   ELMO 1. Disponete il cartoncino di medio spessore attorno alla testa. Aggiungete 2 cm alla circonferenza stabilita e ritagliate. Otterrete un cilindro che vi coprirà dal mento alla fronte e avanzerà verso l’alto. 2. Tracciate un segno in corrispondenza del mento, uno sulla sommità della fronte e uno sugli occhi. 3. Disegnate una punta triangolare in basso che arrivi a coprire il mento e ritagliatela. Poi ricavate una fessura rettangolare per gli occhi. 4. Sopra alla linea della fronte invece tracciate sei triangoli e ritagliateli come se fossero le punte di una corona. 5. Spennellate l’elmo con la colla e ricopritelo di fogli d’alluminio. 6. Indossatelo per verificare la fessura per gli occhi. Poi chiudiete il cilindro dietro alla testa fissandolo con il nastro adesivo.   PARASTINCHI 1. Ritagliate nel cartoncino spesso due rettangoli appena più corti dei vostri polpacci e larghi 7 cm. 2. Spennellateli di colla vinilica e ricopriteli di carta argentata. 3. Fissateli con del nastro adesivo sui leggings, in corrispondenza dei vostri stinchi.   Ora siete davvero pronte per diventare… cavaliere alla corte di Artù! Un abbraccio dalle vostre amiche tea Sisters!
 
martedì 20 luglio 2021
Ragazze, tenetevi forte perché oggi abbiamo una notizia fantastica in arrivo: è appena uscito Il segreto dell'oro puro, il nuovo libro di Tea Stilton che racconta la nostra super avventura in Corea!!! Durante questo viaggio abbiamo scoperto un mondo affascinante, ricchissimo di storia e antiche tradizioni e allo stesso tempo super proiettato verso la modernità! Per immergervi insieme a noi nel fascino di Seul e gustare al meglio questa nuova avventura vi consigliamo di leggerla sgranocchiando degli hotteok, ovvero gli irresistibili pancake coreani! Vi lasciamo qui la ricetta, preparateli con l’aiuto di un adulto e poi… correte in libreria!   Ingredienti per l’impasto: 240 g di farina, 6 g di lievito secco, 1 cucchiaino di zucchero, 1 pizzico di sale, 180 ml di latte, olio di semi. Ingredienti per il ripieno: 100 g di zucchero di canna, 70 g di noccioline, 1 cucchiaino di cannella in polvere.   1. Mescolate in una ciotola la farina, il lievito, il sale, lo zucchero e il latte fino a quando non avrete ottenuto una pallina compatta. 2. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate riposare l’impasto a temperatura ambiente per un’ora, fino a quando non sarà raddoppiato di volume.   3. Tritate grossolanamente le noccioline e unitele a zucchero e cannella.   4. Ungetevi le mani con un po’ d’olio e dividete l’impasto in sei palline della stessa dimensione.   5. Schiacciate le palline per ottenere dei dischetti e mettete al centro un cucchiaio di ripieno. Ripiegate i bordi in modo da formare un fagottino. 6. Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente. Quando è caldo, aggiungeteci i fagottini e fateli cuocere per qualche secondo, poi girateli e appiattiteli nuovamente, fino a raggiungere uno spessore di qualche centimetro. 7. Quando i pancake saranno dorati e croccanti, girateli di nuovo, abbassate la fiamma e continuate a cuocerli con il coperchio per circa un minuto, fino a quando lo zucchero del ripieno non si sarà sciolto.   8. Disponete i vostri pancakes su un piatto e... gustateli prima che si raffreddino, ma attente a non scottarvi!   Buon appetito, buona lettura e… un grande abbraccio dalle vostre amiche Tea Sisters!
 
martedì 13 luglio 2021
Avete mai pensato che l’amicizia può esistere anche fra persone e… animali? Quante di voi hanno o vorrebbero avere un cucciolo per amico? Gli animali possono essere fantastici compagni di passeggiate, giochi e avventure; sono di conforto nei momenti difficili, quando ci sentiamo tristi o sole e sanno essere anche degli ottimi confidenti: di sicuro non andranno a raccontare in giro vostri segreti!   Insomma gli animali sono meravigliosi e hanno caratteri molto diversi, proprio come le persone! Scegliete il vostro preferito e scoprite qualcosa in più su di voi!   Sei un tipo allegro ed entusiasta, piena di energia e sempre pronta a coinvolgere e regalare un sorriso. Sei disponibile e ti piace renderti utile per dare una mano agli altri. Se ci sei tu, anche la situazione più spenta può diventare una festa!   Sei sveglia e indipendente e trovi sempre una soluzione per risolvere anche i problemi più intricati. Hai una mentalità pratica e organizzata e ti piace avere la situazione sotto controllo. Se ci sei tu, tutto si andrà per il meglio!   Sei curiosa e socievole, ti piace stare in compagnia e conoscere persone nuove per allargare la cerchia delle tue amicizie. Sei attratta dalle novità e da ciò che non conosci, ti piace esplorare e imparare cose sempre nuove. Se ci sei tu, ogni giorno è una sorpresa!   Sei dolce e affettuosa, ti prendi cura degli altri e cerchi sempre di mettere tutti a proprio agio. Hai un carattere altruista e generoso, sei disponibile all’ascolto e hai sempre pronta una parola di conforto. Se ci sei tu, nessuno si sentirà tagliato fuori!   Hai un carattere forte e determinato, quando decidi qualcosa porti la tua scelta fino in fondo. Sproni gli altri a non rinunciare davanti alle difficoltà e supporti sempre gli amici nel raggiungimento dei loro obbiettivi. Se ci sei tu, il successo è assicurato!    E per tutte voi appassionate di animali c’è una sorpresa che vi aspetta in libreria: si chiama Tre avventure con gli amici cuccioli ed è una raccolta di avventure firmata Tea Stilton… non perdetela!
 
giovedì 1 luglio 2021
Care amiche, finalmente è tempo di vacanze!!! Non vedo l’ora di mettere in valigia tutti i miei vestiti preferiti e di partire per una nuova avventura insieme alle altre Tea Sisters! Come sapete siamo tutte appassionate di viaggi e per risolvere casi e svelare misteri abbiamo avuto la fortuna di visitare paesi molto diversi e allo stesso tempo super affascinanti… Così, prima di decidere quale sarà la nostra prossima meta, ho pensato di… fare il punto della situazione: ho segnato su una grande mappa tutti i posti che abbiamo visitato finora e in effetti… sono tantissimi!   Cliccate qui sotto, sull'anteprima del planisfero, per scaricare la mappa dei nostri viaggi!     E voi, avete già deciso dove andare in vacanza? Vi piacerebbe tornare in un posto dove siete già state o scoprire qualcosa di nuovo? Se vi è piaciuta la mia idea potete realizzare anche voi una mappa dei posti in cui siete state o, perché no, dei paesi che vorreste visitare! Cliccate QUI e scaricate il kit per creare e personalizzare la vostra mappa dei viaggi!   Un abbraccio a tutte! Cocò
 
martedì 29 giugno 2021
Care amiche, alzi la mano chi ha voglia di andare in vacanza! Lo so, lo so, anch’io non vedo l’ora! In questi giorni, pensando a dove mi piacerebbe trascorrere l’estate, sono andata a recuperare qualche vecchio diario di bordo, per assaporare l’atmosfera dei viaggi che ho fatto in passato e pregustare quelli che verranno. Ogni vacanza è speciale e merita di essere ricordata in ogni minimo dettaglio! Anche se si tratta di un viaggio breve o di una gita a me piace tenere traccia di tutto ciò che accade, dei posti che vedo, delle persone che incontro e di tutte le cose divertenti che succedono. Se l’idea vi piace ecco qualche dritta per scrivere il diario di bordo della vostra vacanza:   1. Mettete in valigia un quadernino o un bloc notes e una penna.   2. Ogni volta che appuntate qualcosa sul diario segnate il luogo, la data e possibilmente anche l’orario.   3. Scrivete in prima persona come se fosse un vero e proprio diario, in questo modo renderete la narrazione più intima e personale.   4. Descrivete con precisione ciò che accade, più dettagli aggiungerete, più il ricordo resterà vivido!   5. Annotate anche le vostre riflessioni riguardo ciò che accade, i vostri stati d’animo e i vostri pensieri.   6. Mentre scrivete potete lasciare lo spazio per attaccare foto, disegni, scontrini e biglietti di ingresso dei posti che visitate! Così sarà ancora più bello rileggere tutto a distanza di tempo e sorridere al ricordo dell'avventura che avete vissuto!   Non mi resta che augurarvi buon viaggio e… buona scrittura! Pilla
 
martedì 22 giugno 2021
Solcare le onde trasportati dal vento a bordo di una barca a vela è un’esperienza unica, ma ancora più emozionante è imparare a governarla (proprio così: la barca non si guida, si governa)! Ammetto che non è facile, servono corsi specifici per imparare la teoria e poi tanta, tantissima pratica in mare per arrivare a padroneggiare quest’arte. Ma se il mondo marinaresco vi affascina, vi propongo di iniziare imparando qualche termine del lessico che si usa a bordo in modo da prendere confidenza con l’argomento. Forza, ragazze: mollate gli ormeggi, si salpa per una nuova avventura!!!   Skipper: persona che sta al comando dell’imbarcazione. Prua: parte anteriore della barca. Poppa: parte posteriore della barca. Babordo: fianco sinistro della barca. Tribordo: fianco destro della barca. Rada: insenatura riparata dai venti, dove le imbarcazioni possono fermarsi e dare fondo all’ancora. Parabordo: cilindro o sfera (di sughero o di plastica) che si appende ai fianchi delle imbarcazioni per proteggerle dagli urti. Timone: elemento situato a poppa che serve a dare la rotta (ovvero la direzione) alla barca. Albero: palo verticale a cui sono fissate le vele. Cima: fune o corda usata per regolare le vele o per ormeggiare la barca. Per fissare le cime si usano degli specifici nodi, eccone quattro con cui potete iniziare a esercitarvi:         Il nodo francescano è utilissimo anche per creare un portachiavi! L'avreste mai detto? Ecco come fare:   1. Posizionate la corda come nell’immagine.     2. Attorcigliate il primo capo della corda due volte attorno al secondo capo. 3. Passate il primo capo dentro l’anello che si è formato. 4. Prima di stringere il nodo, fate passare nell’anello di corda che si è formato l’anello di metallo in cui infilerete le chiavi. Quindi stringete il nodo: il portachiavi è fatto! E come dicono i marinai... buon vento, amiche! Nicky
 
AccediRegistratiPer rimanere aggiornato sulle
novità delle Tea Sisters e accedere a tanti
contenuti esclusivi!