Viaggi

giovedì 19 agosto 2021
Care amiche, oggi è un giorno molto speciale: è la Giornata Mondiale della Fotografia! Fotografare è un modo bellissimo per catturare i momenti più belli e trasformarli in ricordi che possiamo tornare a sfogliare e rivivere tutte le volte che vogliamo! Ma avete mai pensato che forse fotografiamo… troppo? Vi è mai capitato di tornare dalle vacanze con mille foto tutte identiche che alla fine perdono di significato? Di avere cartelle e cartelle di foto sul computer che non guardate da anni? Per festeggiare insieme questa giornata e per restituire alla fotografia il suo ruolo di strumento che cattura momenti unici e irripetibili vi propongo allora di scegliere tra tutte le foto delle vostre vacanze i "10 scatti irrinunciabili" e di creare un minialbum: lo potrete esporre o regalare alle persone speciali con cui avete condiviso le vacanze! Ecco come fare…   Occorrente: cartone, carta da regalo (possibilmente recuperata), una matita, forbici con la punta arrotondata, colla vinilica, righello, nastrino in tinta con la carta, 10 foto speciali stampate!   1. Ritagliate due quadrati di cartone grandi 10 cm x 10 cm.   2. Rivestite i due quadrati di car­tone con la carta da regalo: ecco pronti gli elementi che formeranno la copertina dell’album fotografico. Potete decidere di decorarli a vostro piacimento... Io ho ag­giunto un cuore!   3. Ritagliate una striscia di carta da regalo alta 10 cm e lunga 60. Con una matita e un righello, segnate sul lato lungo della striscia un puntino ogni 10 cm; piegate poi la carta a fisarmonica in corrispondenza del segno: otterrete così 6 quadrati di 10 x 10 cm. 4. Incollate il primo quadrato della fisarmonica di carta sul retro di uno dei quadrati di cartone. Poi fissate l’ultimo quadrato della fisarmonica sul retro del secondo quadrato di cartone. 5. Ora non vi resta che in­collare le foto all’interno dell’album e chiuderlo con un nastrino! W la fotografia! Pilla  
 
martedì 20 luglio 2021
Ragazze, tenetevi forte perché oggi abbiamo una notizia fantastica in arrivo: è appena uscito Il segreto dell'oro puro, il nuovo libro di Tea Stilton che racconta la nostra super avventura in Corea!!! Durante questo viaggio abbiamo scoperto un mondo affascinante, ricchissimo di storia e antiche tradizioni e allo stesso tempo super proiettato verso la modernità! Per immergervi insieme a noi nel fascino di Seul e gustare al meglio questa nuova avventura vi consigliamo di leggerla sgranocchiando degli hotteok, ovvero gli irresistibili pancake coreani! Vi lasciamo qui la ricetta, preparateli con l’aiuto di un adulto e poi… correte in libreria!   Ingredienti per l’impasto: 240 g di farina, 6 g di lievito secco, 1 cucchiaino di zucchero, 1 pizzico di sale, 180 ml di latte, olio di semi. Ingredienti per il ripieno: 100 g di zucchero di canna, 70 g di noccioline, 1 cucchiaino di cannella in polvere.   1. Mescolate in una ciotola la farina, il lievito, il sale, lo zucchero e il latte fino a quando non avrete ottenuto una pallina compatta. 2. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate riposare l’impasto a temperatura ambiente per un’ora, fino a quando non sarà raddoppiato di volume.   3. Tritate grossolanamente le noccioline e unitele a zucchero e cannella.   4. Ungetevi le mani con un po’ d’olio e dividete l’impasto in sei palline della stessa dimensione.   5. Schiacciate le palline per ottenere dei dischetti e mettete al centro un cucchiaio di ripieno. Ripiegate i bordi in modo da formare un fagottino. 6. Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente. Quando è caldo, aggiungeteci i fagottini e fateli cuocere per qualche secondo, poi girateli e appiattiteli nuovamente, fino a raggiungere uno spessore di qualche centimetro. 7. Quando i pancake saranno dorati e croccanti, girateli di nuovo, abbassate la fiamma e continuate a cuocerli con il coperchio per circa un minuto, fino a quando lo zucchero del ripieno non si sarà sciolto.   8. Disponete i vostri pancakes su un piatto e... gustateli prima che si raffreddino, ma attente a non scottarvi!   Buon appetito, buona lettura e… un grande abbraccio dalle vostre amiche Tea Sisters!
 
giovedì 1 luglio 2021
Care amiche, finalmente è tempo di vacanze!!! Non vedo l’ora di mettere in valigia tutti i miei vestiti preferiti e di partire per una nuova avventura insieme alle altre Tea Sisters! Come sapete siamo tutte appassionate di viaggi e per risolvere casi e svelare misteri abbiamo avuto la fortuna di visitare paesi molto diversi e allo stesso tempo super affascinanti… Così, prima di decidere quale sarà la nostra prossima meta, ho pensato di… fare il punto della situazione: ho segnato su una grande mappa tutti i posti che abbiamo visitato finora e in effetti… sono tantissimi!   Cliccate qui sotto, sull'anteprima del planisfero, per scaricare la mappa dei nostri viaggi!     E voi, avete già deciso dove andare in vacanza? Vi piacerebbe tornare in un posto dove siete già state o scoprire qualcosa di nuovo? Se vi è piaciuta la mia idea potete realizzare anche voi una mappa dei posti in cui siete state o, perché no, dei paesi che vorreste visitare! Cliccate QUI e scaricate il kit per creare e personalizzare la vostra mappa dei viaggi!   Un abbraccio a tutte! Cocò
 
martedì 4 maggio 2021
Siete pronte, sorelle? Oggi si parte per un’avventura culinaria che ci catapulterà in Sudafrica! Durante l’ultimo viaggio insieme alle mie amiche ho preso un sacco di appunti sui piatti tipici di questo affascinante paese e una volta tornata a Topford ho provato a prepararne qualcuno. Quello che mi è riuscito meglio è un dolce che si chiama Melktert: una frolla farcita con un ripieno simile al budino, cremoso e dolcissimo.   Che ne dite, proviamo a prepararlo insieme? Ecco la ricetta!   Ingredienti: 200 g di farina,  160 g di zucchero, 3 uova, 130 g di burro, 500 ml di latte, 1 pizzico di sale, ½ bacca di vaniglia, cannella in polvere, 1 cucchiaio di zucchero di canna, 1/2 cucchiaino di lievito istantaneo.   1. In una ciotola mescolate 80 g di burro e 80 g di zucchero fino a ottenere un composto cremoso.   2. Unite la farina, un pizzico di sale e il lievito. Quindi lavorate il composto con le mani fino a ottenere una consistenza sabbiosa. Aggiungete un uovo e impastate ancora.   3. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e mettetelo in frigorifero a riposare per circa un’ora.   4. Fate sciogliere nel latte i restanti 50 g di burro. A parte, mescolate due tuorli con lo zucchero che avanza e con i semi della bacca di vaniglia. Unite il latte senza smettere di mescolare, poi lasciate raffreddare.   5. Montate a neve ferma i due albumi rimasti e poi uniteli al composto di latte e uova.   6. Togliete l’impasto dal frigo e stendetelo in una sfoglia sottile. Foderate una teglia con la carta da forno e disponete l’impasto bucherellando la base con una forchetta.   7. Copritelo con altra carta da forno e cospargetelo di legumi secchi: il loro peso impedirà alla pasta di gonfiarsi. Lasciate cuocere per 20 minuti a 180°C.   8. Sfornate e riempite la base con la crema che avete preparato prima. Quindi cospargete la torta con cannella in polvere e un cucchiaio di zucchero di canna. Infornate nuovamente per 20 minuti e lasciate raffreddare prima di servire! Buon appetito! Pam
 
martedì 27 aprile 2021
Ragazze, non vedevamo l’ora di raccontarvi il nostro ultimo viaggio mozzafiato! Siamo state in Sudafrica, dove abbiamo vissuto un’avventura da vere detective e abbiamo partecipato a un safari nella savana... È stato super emozionante vedere coi nostri occhi l’habitat naturale dei più grandi animali della Terra! Sì, perché il Sudafrica ospita nelle sue riserve le sette specie animali più grandi del nostro pianeta, eccole qui!   Il leone è un predatore ma è anche molto pigro: dedica circa venti ore al giorno al riposo. Non è insolito infatti vederlo sdraiato all’ombra!   Il rinoceronte è un animale solitario. Ha un grande appetito, e olfatto e udito molto sviluppati!   Il bufalo è possente e imprevedibile, ma ha anche un debole per le pozze di fango, dove ama rimanere placidamente a mollo.   Il leopardo ama cacciare di notte mentre trascorre le giornate in agguato sui rami più alti degli alberi!   L’elefante africano è il più grande animale terrestre! Con la proboscide emette suoni e raccoglie le fronde più appetitose!   Lo squalo bianco è il più grande predatore degli oceani. Percepisce le vibrazioni sonore a grande distanza e ha un olfatto molto sviluppato!   La balena australe può raggiungere le cinquanta tonnellate di peso, ha un corpo tozzo e robusto e, a differenza di altre sue simili, non ha la pinna dorsale!   Se volete scoprire il resto della storia la trovate in libreria, come sempre firmata da Tea Stilton!
 
lunedì 1 febbraio 2021
Oggi pomeriggio mi sono rilassata pulendo e dando una sistemata al motore mio fuoristrada. Però, dopo un paio d'ore trascorse all'aria aperta, sono rientrata… decisamente  infreddolita. Brrr!  Così mi sono detta che era arrivato il momento di una merenda speciale con un dolce caldo! Era da quando siamo tornate da Barcellona che avevo voglia di provare a cucinare la crema catalana, un dolce al cucchiaio da mangiare appena sfornato...... Continua a leggere
 
AccediRegistratiPer rimanere aggiornato sulle
novità delle Tea Sisters e accedere a tanti
contenuti esclusivi!