Ciao amiche!!! ☺ Come promesso, vi racconto la serata STUPENDA a cui abbiamo partecipato! Al College di Topford è andato in scena Il Lago dei Cigni e Violet ed io eravamo in  prima fila! Volete sapere com’è andata?!

 

È stata un’esperienza bellissima!!! Quando si è alzato il sipario eravamo emozionatissime: le ballerine erano splendide nei loro tutù!!! Volteggiavano leggere sulle punte delle loro scarpette, come se fosse la cosa più facile del mondo! E pensare che per diventare delle vere professioniste bisogna impegnarsi tantissimo e avere molta disciplina…
Quando poi il sipario è calato, alla fine dello spettacolo, ci siamo alzati tutti in piedi e non smettevamo più di applaudire!

 

Così stamattina ho deciso di farmi un’acconciatura speciale, in tema danza classica!!! Che idea ho avuto?! Beh, naturalmente uno chignon! È una pettinatura che usano le ballerine sia durante le prove che in scena. È un’acconciatura elegante ma anche facile da fare, perfetta per una passeggiata con le amiche!!! ☺ Avete mai provato?

 

Ora vi insegno come fare uno chignon perfetto in quattro mosse!

  1. Pettinate indietro i capelli.
  2. Fissateli in una coda a metà testa.
  3. Arrotolateli per tutta la loro lunghezza e rigirateli su loro stessi, formando lo chignon.
  4. Fissate lo chignon con qualche forcina e, per abbellire la vostra acconciatura, legatelo con un nastrino dello stesso colore della vostra maglietta!

140-566-1475

Ora siete pronte per un pomeriggio… a passo di danza!

Baci baci ☺

 

2 commenti per “Un perfetto look da ballerina!”

  1. marica06 ha detto:

    io lo eseguo diversamente.
    faccio una coda,li avvolgo su se stessi e li fermo con un elastico.
    questo è un metodo più veloce che io uso durante le lezioni di danza.
    però quando sono nervosa o sono arrivata in ritardo mi riesce tutt’altro che bene!

  2. chichi14 ha detto:

    io faccio la coda li arrotolo solo nella prima parte dei capelli e poi li fisso con un elastico.
    non so se avete capito!!



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: