Ciao a tutte! 

Da un po’ pensavo di fare un piccolo regalo a Tanja: è una bravissima direttrice per il giornalino del college, un’ottima compagna di stanza e soprattutto… un’amica speciale! 

 

Volevo qualcosa che le dicesse quanto per me lei sia dolce, generosa e unica… Così, ispirata dall’ultima avventura delle principesse di Incanto, ho avuto un’idea: perché non regalarle un cuscino unicorno?

 

Tanja adora queste creature leggendarie e un cuscino può rendere qualsiasi angolo morbidoso e accogliente… il posto ideale dove bere una tisana o chiacchierare con le amiche!

 

Se vi piace l’idea di un regalo originale, che faccia anche un po’ sognare… seguite le mie istruzioni per realizzarlo!

 

Occorrente: una felpa e una t-shirt che non usate più, nastri colorati, paillettes, feltro nero, forbici con la punta arrotondata, colla a caldo, ritagli di stoffa, lana o ovatta per l’imbottitura.

1. Con l’aiuto di un adulto, tagliate la felpa appena sotto la linea delle ascelle. Eliminate la parte superiore e con la colla a caldo chiudete uno dei due lati aperti del rettangolo che vi rimane.

2. Ritagliate sulla t-shirt la sagoma della testa di un unicorno. Per non sbagliare, preparate una sagoma di cartoncino da utilizzare come guida.

3. Con la colla a caldo, fissate i nastri colorati lungo il bordo della testa di unicorno, in corrispondenza della criniera.

4. Incollate la testa dell’unicorno sul rettangolo ricavato dalla felpa. Ritagliate un dischetto di feltro nero e incollatelo in corrispondenza dell’occhio. Poi ricoprite il corno di paillettes, fissandole con la colla a caldo.

5. Ora non vi resta che riempire il cuscino di imbottitura! Potete utilizzare ovatta, lana, scampoli di stoffa inutilizzati oppure l’imbottitura di un vecchio cuscino.

6. Incollate fra loro i due lembi del lato ancora aperto e… il vostro cuscino è pronto!

 

Secondo me le piacerà moltissimo! 

Un abbraccio,

Violet

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: