Stamattina, mentre mi preparavo per andare a lezione, pensavo che ci sono giorni in cui i nostri vestiti ci sembrano proprio… beh, i soliti vestiti! 

 

Certo, non si possono comprare abiti nuovi tutti i giorni: nessuno ha un armadio abbastanza grande e soprattutto… non farebbe bene al pianeta! 

Così ho trovato una soluzione divertente e creativa per reinventare il mio guardaroba: è sufficiente avere un po’ di fantasia e manualità per cambiare stile ogni giorno!

 

Per esempio, volete sapere come ho fatto a rendere speciali una semplice maglietta bianca e un paio di jeans? Ho realizzato con le mie mani… una cintura fiorita! Carina, vero?

 

Se anche voi volete un accessorio coloratissimo per rinfrescare il vostro look… seguite questi semplici passaggi! 

 

OCCORRENTE: gomitoli di lana di tre colori diversi, riquadri colorati di feltro di 4 mm di spessore, ago per lana, cartoncino, bottoni e perline, matite, gesso da sarta, forbici dalla punta arrotondata.

1. Scegliete della lana molto spessa, quella da lavorare con i ferri n° 7 (trovate l’indicazione sulla fascetta di ogni gomitolo). Con tre mazzetti di fili di tre colori diversi create una treccia lunga due volte il vostro girovita.

2. Disegnate su un cartoncino un quadrato di 5 cm di lato, poi tracciate al suo interno la sagoma di un fiore e ritagliatela con le forbici dalla punta arrotondata.

3. Appoggiate la sagoma del fiore su un riquadro di feltro e ripassatene i contorni con il gesso da sarta. Poi ritagliate il fiore di stoffa seguendo il segno.

4. Con l’aiuto di un adulto, cucite al centro del fiore un cerchietto di tessuto colorato, poi un altro fiore di panno più piccolo, un bottone o una perlina. Sbizzarritevi scegliendo i colori che più vi piacciono!

5. Con l’aiuto di un adulto, cucite i fiori sulla treccia, uno accanto all’altro. Ricordatevi di lasciare libere le estremità per poter allacciare la cintura con un nodo.

 

Et voilà! La vostra cintura fiorita è pronta!

 

Baci, bacini, bacetti

Colette

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: