Care amiche,

durante il festival degli aquiloni che abbiamo organizzato qui sull’Isola delle Balene ho imparato tante cose… Primo: a non dubitare mai delle mie amiche, perché anche quando sono in difficoltà posso sempre contare sul loro aiuto e sulla loro comprensione!

Secondo: a costruire con le mie mani un bellissimo aquilone!

Volete provare? Sarà fantastico farlo volare fra le nuvole…

Ecco come fare!

 

Vi occorrono: due listarelle di legno, una leggermente più corta dell’altra (all’incirca 100 cm e 80 cm), un foglio di carta sottile, forbici con la punta arrotondata, filo di nylon (almeno 8 metri), colla, un bastoncino, un nastro colorato.

Sovrapponete la listarella di legno corta a quella lunga per formare le diagonali di un rombo, come nella figura.

1807a

 

Fate passare il filo di nylon sulle estremità delle listarelle per ottenere i bordi del rombo e mettete una goccia di colla per bloccare il filo: ecco l’intelaiatura del vostro aquilone! Lasciate il resto del filo libero, in corrispondenza della parte più appuntita del vostro rombo.

 

Prendete il foglio di carta e ritagliate un rombo leggermente più grande dell’intelaiatura. Ripiegate la carta in eccesso sotto il filo di nylon e incollatela per bene.

1807b

 

Incollate il nastro all’estremità inferiore del rombo: diventerà la coda dell’aquilone.

 

Prendete il capo del filo di nylon rimasto libero e arrotolatelo attorno al bastoncino.

 

Ora non vi resta che aspettare che la colla asciughi. Poi prendete una bella rincorsa e… fate volare il vostro aquilone!

 

1807c

 

Buon divertimento!

 

Violet

 

3 commenti per “Mille colori fra le nuvole”

  1. chiara2009 ha detto:

    gozy!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. chiara2009 ha detto:

    ragazze io cambio la username mi chiamo colette in persona grazie dell’attenzione bacibacinibacetti chiara!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. kailalucia ha detto:

    Fantastico!!!
    Mi metto subito a costruirlo!



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: